Carrello vuoto 0
  • Home
  • Blog News
  • PREMIO SEGAFREDO ZANETTI “UN LIBRO UN FILM” AL FESTIVAL DEL VIAGGIATORE DELLA CITTÀ DI ASOLO: UN’AUTENTICA PASSIONE

PREMIO SEGAFREDO ZANETTI “UN LIBRO UN FILM” AL FESTIVAL DEL VIAGGIATORE DELLA CITTÀ DI ASOLO: UN’AUTENTICA PASSIONE

Nella splendida città di Asolo - “la città dei cento orizzonti” - tra Venerdì 27 e Domenica 29 Settembre si rinnova per il quinto anno l’appuntamento con il FESTIVAL DEL VIAGGIATORE in un’edizione interamente declinata alla suggestione delle “Passioni”.

I cinque finalisti di quest’anno sono: Paola Cereda con “Quella metà di noi” (Perrone Editore), Raffaele Riba con “La custodia dei cieli profondi” (66Th), Erica Barbiani con “Guida Sentimentale per camperisti” (Einaudi), Giulio Cavalli con per “Carnaio” (Fandango) e abruzzese Maura Chiulli con “Nel nostro fuoco” (Hacca).

Da sempre sostenitori della cultura in tutte le sue declinazioni e Main Sponsor del Festival, siamo orgogliosi di assegnare il Premio Segafredo Zanetti - Un Libro Un Film Sabato 28 Settembre all’interno della bellissima cornice del Teatro Duse di Asolo.

Primo e unico concorso nazionale dedicato alla narrativa per il cinema, il Premio Segafredo Zanetti - Un Libro Un Film è stato presentato alla 76esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia. Al Premio fa seguito un progetto di formazione per la realizzazione di una elaborazione del libro riservato a studenti di sceneggiatura di alcune delle più importanti scuole a livello nazionale; coloro che realizzano il miglior trattamento saranno i protagonisti di un Workshop, condotto da uno sceneggiatore professionista, che si svolgerà ad Asolo all’inizio del 2020.

Asolo si trasforma anche quest’anno in un salotto a cielo aperto. Scopri il programma completo del festival qui: https://www.festivaldelviaggiatore.com/